Pugilato: torna Tyson, 'non sono più vegano, mi serve carne' - Giornale Radio
(ANSA) - ROMA, 22 NOV - "Ho interrotto la dieta vegana a per affrontare i pesanti allenamenti a cui mi sono sottoposto. Tale dieta non mi dava la forza necessaria per fornirmi resistenza e il massimo delle energie. Oggi mangio solo carne, preferibilmente di alce e bisonte. E' tutta roba che mi fa sentire in forma". Lo ha detto Mike Tyson parlando del match esibizione di sabato prossimo, 28 novembre, sul ring dello Staples Center di Los Angeles, la casa dei Lakers, e sulla distanza delle otto riprese da due minuti, contro l'altro ex fuoriclasse della boxe Roy Jones. Ora mezza America ne discute coinvolgendo nutrizionisti, irriducibili della dieta vegana e anche specialisti che spiegano come sia possibile che si sfidino due contendenti che sommano 105 anni anni in due: 54 anni 'Iron Mike', 51 Jones e molti si chiedono se davvero la sfida che potrà essere visibile anche in Italia, in 'pay per view' su Sky pagando 9,99 euro (in America si pagheranno 50 dollari), sarà solo un'esibizione, come garantisce anche l'arbitro designato Ray Corona: "interromperò in qualunque momento l'evento se dovesse diventare un match di pugilato vero e proprio", ha detto a Fox Sports. (ANSA).
Pugilato: torna Tyson, 'non sono più vegano, mi serve carne' - Giornale Radio