(Adnkronos) - Secondo Musumeci il "clima deve cambiare". "Abbiamo aspettato per oltre due anni che le cose cambiassero ma non è accaduto niente", ha detto ai dirigenti durante il faccia a faccia alla Regione. Nei giorni scorsi Musumeci aveva attaccato i dipendenti regionali, affermando che l'80 per cento di loro "si gratta la pancia". Parole che hanno fatto infuriare i sindacati. "Musumeci dovrebbe spiegare ai siciliani – hanno scritto i sindacati - come mai, se l’80% dei regionali “si gratta la pancia” come rivela lui, i suoi fidati dirigenti generali - generati dalla sua politica - a fine anno raggiungono tutti i risultati e vengono premiati con il massimo possibile di indennità e come mai, proprio un paio di giorni fa all'Ars, ha raccontato risultati fantasmagorici tanto da irritare le opposizioni che adesso lavorano per sfiduciarlo”. Adesso arriva la ramanzina anche ai 30 dirigenti generali regionali che non si vedranno arrivare, almeno per ora, le indennità di risultato del 2019, bloccati dal governatore e rimandato al mittente che ha redatto la valutazione. (di Elvira Terranova)
pinit_fg_en_rect_red_20 Sicilia: Musumeci striglia i dirigenti generali, 'controllate i lobbisti' e blocca il bonus (2) - Giornale Radio