Giornale Radio - Paziente morì: infermiera condannata va in carcere
Sabato, 23 Gennaio 2021
Giornale Radio  - Paziente morì: infermiera condannata va in carcere
  • Covid: altri 1.348 morti e 33.500 nuovi contagi in Gb

  • Principe Harry, disinformazione social minaccia a democrazia

  • Navalny: ong, fermati quasi 2.000 manifestanti

  • Covid: Francia, Castex annuncia, 'un milione i vaccinati'

  • Trump gioca a golf e annuncia 'farò qualcosa ma non subito'

  • Migranti: Msf, Grecia conferma piombo in nuovo campo Lesbo

  • Cnn, morto di Covid il leggendario giornalista Larry King

  • Covid: Ibiza chiude fino al 30 gennaio

  • Covid: Ibiza chiude fino al 30 gennaio

  • Covid: Francia, intervallo più ampio tra le dosi del vaccino

  • Covid: in Gb si valuta quarantena in alberghi per arrivi

  • Covid: in Gb si valuta quarantena in alberghi per arrivi

  • Usa: soldati costretti dormire in parcheggio, Biden si scusa

  • Ong: 174 manifestanti pro-Navalny fermati in 20 città

  • Pakistan: 17enne muore sotto un treno per un video su TikTok

  • ++ Vaccini: lite tra Arcuri e De Luca in riunione online ++

  • Principe Harry, disinformazione social minaccia a democrazia

  • Papa: torna sciatalgia, non celebra messa e Vespri

  • Navalny: ong, fermati quasi 2.000 manifestanti

  • Rai, al lavoro con Amadeus per Sanremo, priorità la sicurezza

  • Neil Diamond, gli 80 anni di un maestro evergreen

  • Trump gioca a golf e annuncia 'farò qualcosa ma non subito'

  • Migranti: Msf, Grecia conferma piombo in nuovo campo Lesbo

  • Cnn, morto di Covid il leggendario giornalista Larry King

  • Valanga in Friuli:dopo primo esame,nessuna persona coinvolta

Giornale Radio  - Paziente morì: infermiera condannata va in carcere
Giornale Radio  - Paziente morì: infermiera condannata va in carcere

Paziente morì: infermiera condannata va in carcere

(ANSA) - RAVENNA, 24 DIC - L'ex infermiera 48enne dell'Ausl Romagna Daniela Poggiali è stata raggiunta da un'ordinanza di custodia cautelare emessa per "pericolo di reiterazione del reato" alla luce della recente condanna a 30 anni per l'omicidio pluriaggravato di un paziente. Il 94enne Massimo Montanari, morì il 12 marzo 2014 all'ospedale di Lugo, nel Ravennate, alla vigilia delle annunciate dimissioni. L'uomo, in passato, era stato datore di lavoro dell'allora compagno della Poggiali. Andrà in carcere a Forlì. A emettere la misura, su richiesta dei Pm Alessandro Mancini e Angela Scorza, è stato lo stesso Gup Janos Barlotti che il 15 dicembre scorso, al termine del rito abbreviato, aveva pronunciato la sentenza di condanna. L'imputata, dopo le formalità di legge, verrà portata al carcere di Forlì. La 48enne è in attesa di un altro processo per la morte di una seconda paziente, la 78enne Rosa Calderoni deceduta l'8 aprile 2014 sempre all'ospedale di Lugo a causa, secondo l'accusa, di una iniezione di potassio: in questo caso dopo l'ergastolo in primo grado, la Poggiali era stata assolta da due successivi appelli a Bologna annullati da altrettante Cassazioni a Roma: si è in attesa dunque della data dell'appello-ter. (ANSA).

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Copyright ©2020 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits