Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Calcio: via Tuchel, Psg ufficializza l'esonero

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
(ANSA) - ROMA, 29 DIC - E' ufficiale, Thomas Tuchel non è più l'allenatore del Paris Saint Germain. Il club francese ha infatti formalizzato in una nota l'addio dell'allenatore che guidava la squadra dal 2018, senza però fare il nome del successore che dovrebbe essere l'argentino Mauricio Pochettino. "Dopo un'analisi approfondita della sua situazione sportiva, il Psg ha deciso di rescindere il contratto di Thomas Tuchel" scrive la società parigina. La partenza a sorpresa di Tuchel era stata rivelata il 24 dicembre, all'indomani del successo per 4-0 sullo Strasburgo. All'origine del licenziamento i dissidi tra il tecnico e il direttore sportivo del club, Leonardo, e alcune dichiarazioni in cui Tuchel criticava la politica relativa al mercato. "Ringrazio Thomas Tuchel e il suo staff per tutto ciò che hanno portato al club - le parole del presidente del Psg, Nasser Al-Khelaïfi - Thomas ha messo molta energia e passione nel suo lavoro, e naturalmente ricorderemo i bei momenti che abbiamo passato insieme. Gli auguro tutto il meglio per il suo futuro". Tuchel, 47 anni, nelle due stagioni e mezzo al Psg ha vinto due titoli del campionato francese (2019, 2020), una coppa di Francia e soprattutto ha portato il Psg alla prima finale di Champions. Si attende ora la nomina del nuovo tecnico, in vista della ripresa degli allenamenti fissata per il 3 gennaio: il nome è quello di Pochettino. (ANSA).

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Settembre 18, 2021

Colao: nel 2026 l’Italia uno dei Paesi più connessi d’Europa

Categoria: Dentro le notizie Autore: yulia
A cura di Ferruccio Bovio Il ministro per la Transizione Digitale, Vittorio Colao, intervenendo ad un convegno, ha dichiarato che il Governo intende garantire l’inclusione digitale di tutti i cittadini, avendo due obbiettivi : portare la banda larga in tutto…

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

ASCOLTACI SU

Please publish modules in offcanvas position.