Giornale Radio - Cina, tratto in salvo il primo dei 22 minatori intrappolati
GR live
  • Vertice Ue per spingere sui vaccini, pressing su Big Pharma

  • Marocco pronto ad autorizzare l'uso legale della cannabis

  • Emirati: Latifa, Gb riapra caso su 'rapimento' mia sorella

  • Covid: Brasile, coprifuoco anche in Stati Pernambuco e Piauì

  • Congo: due miliziani e un soldato uccisi in blitz a Beni

  • Birmania: scontri tra sostenitori militari e oppositori

  • Francia:media,'Sncf vuole rilanciare treni classici'

  • Covid: al via vaccinazione nello stadio dell'Atletico Madrid

  • Covid: nuova variante si diffonde a New York, timori vaccini

  • Cina: Xi ufficializza, "sconfitta la povertà estrema"

  • Marocco pronto ad autorizzare l'uso legale della cannabis

  • Covid:Salvini,lockdown a Pasqua? Irrispettoso per italiani

  • M5s: Dessì lascia, questo Movimento non è più casa mia

  • Francia:media,'Sncf vuole rilanciare treni classici'

  • Covid: al via vaccinazione nello stadio dell'Atletico Madrid

  • Istigava a suicidio, oscurato profilo Tik Tok di influencer

  • M5s: Buffagni, gestione disatrosa, ora va risollevato

  • Governo: Crimi, mia la scelta di non fare sottosegretario

  • Milleproroghe: Senato, Aula esamina testo, oggi ok finale

  • Senato: Crucioli, chiesta componente 'L'alternativa c'è'

Giornale Radio - Cina, tratto in salvo il primo dei 22 minatori intrappolati
Giornale Radio - Cina, tratto in salvo il primo dei 22 minatori intrappolati

Cina, tratto in salvo il primo dei 22 minatori intrappolati

(Tempo di lettura: 1 minuto)
(ANSA) - PECHINO, 24 GEN - I soccorritori sono riusciti a salvare oggi il primo dei 22 minatori intrappolati sottoterra da due settimane nella Cina orientale, secondo quanto riferito dalla televisione di stato Cctv. L'uomo soccorso, "fisicamente debole", non appartiene al gruppo dei dieci minori con cui è stato stabilito un contatto dalla superficie, secondo l'emittente. Le riprese di Cctv hanno mostrato un piccolo carrello elevatore che saliva in superficie, sollevato da un enorme impianto di perforazione. Un uomo con una mascherina, che sembrava incapace di stare in piedi, è emerso accompagnato dai soccorritori. Dall'esplosione del 10 gennaio nella miniera d'oro di Qixia, nella provincia orientale dello Shandong, i soccorritori lavorano per salvare i minatori bloccati a diverse centinaia di metri sottoterra e minacciati dall'innalzamento dell'acqua. L'esplosione ha bloccato l'ingresso al pozzo e interrotto le comunicazioni. Uno dei minatori è morto la scorsa settimana per le ferite riportate. (ANSA).

 

.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits