Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Assogiocattoli: "Bene la riduzione dell'Iva al 5% per i prodotti di prima infanzia"

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
Roma, 12 gen. (Adnkronos) - "Buone notizie per le famiglie italiane: con l’entrata in vigore della legge di bilancio n. 197, viene finalmente ridotta l’Iva dal 22 al 5% per i prodotti di prima infanzia, a cominciare dai seggiolini per bambini da installare negli autoveicoli. Un immediato sostegno economico per tutta la nazione, dalle aziende produttrici ai consumatori finali, nonché una vera e propria conquista per Assogiocattoli dopo anni di iniziative e convegni in collaborazione con le istituzioni e i ministeri pertinenti, dall’adesione agli Stati generali della natalità alla campagna istituzionale 'Gioco per sempre', che ha già portato al riconoscimento dei giocattoli come beni di prima necessità". E' quanto si legge in una nota di Assogiocattoli. "La nuova legge di bilancio, al comma 72, porta quindi in dote una novità particolarmente significativa proprio perché incide positivamente sui prodotti per la cura e la crescita dei bambini, come i seggiolini per bambini da installare negli autoveicoli, soggetti da sempre a Iva con l’aliquota ordinaria del 22% che adesso scende finalmente al 5%, rendendoli accessibili e alla portata di tutti. E non solo i seggiolini auto, ma anche tantissimi altri prodotti per l’alimentazione e l’igiene", spiega. “La riduzione dell’Iva al 5% sui prodotti per la prima infanzia è un passo importante per dare una concreta mano d’aiuto alle famiglie italiane in questo momento particolarmente difficile”, conferma Gianfranco Ranieri, presidente di Assogiocattoli, che continua: “Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto con caparbietà questo obiettivo, ogni nucleo familiare con bambini a carico deve godere di una tassazione agevolata e quindi avere un accesso agevolato ai prodotti di cui ha bisogno per una crescita sana e sicura dei più piccoli”.

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.