Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Ciclismo: Mondiali,scelti gli azzurri,Trentin e Bettiol le punte

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
(ANSA) - WOLLONGONG, 22 SET - "Dopo le ricognizioni di questi giorni, valutati gli aspetti tecnici", i ct delle nazionali di ciclismo Paolo Sangalli (donne) e Daniele Bennati (uomini) hanno sciolto le riserve e comunicato i nomi degli azzurri che correranno le prove in linea Donne Elite (sabato 24) e Elite (domenica 25). Per quanto riguarda la nazionale maschile gli otto atleti scelti sono Edoardo Affini, Davide Ballerini, Andrea Bagioli, Samuele Battistella, Alberto Bettiol, Nicola Conci, Lorenzo Rota e Matteo Trentin. Di questi, quattro sono esordienti per quanto riguarda la prova in linea su strada: si tratta di Affini, in passato già azzurro ma per le cronometro, Battistella (campione del mondo tra gli under 23 nel 2019),Conci e Rota. Quanto alla riserve, sono Matteo Sobrero e Filippo Zana. "Premesso che entrambi si devono a tutti gli effetti considerare ancora nel Mondiale - ha precisato Bennati, al suo primo Mondiale da ct -, visto che mancano due giorni e che tutto può ancora accadere, Matteo ha già corso due gare, mentre Filippo ha le caratteristiche tecniche meno adatte per questo tipo di percorso. Zana è giovane e con grandi qualità: sono certo che in futuro avrà la sua occasione". Riguardo la presenza di un cronoman come Affini, il tecnico toscano ha chiarito: "Edoardo è dall'inizio dell'anno che lavora per i capitani della sua squadra. Ha l'esperienza e la capacità per svolgere un lavoro fondamentale soprattutto nei primi 200 chilometri di gara". Bennati ha poi indicato quali saranno le punte del suo team: "la squadra lavorerà per mettere nelle migliori condizioni Bettiol, Bagioli e Trentin. Non partiamo come la squadra da battere, e questo potrebbe essere un vantaggio". Quanto alle donne, sono state scelte Elisa Balsamo (iridata uscente), Marta Bastianelli, Sofia Bertizzolo, Elena Cecchini, Vittoria Guazzini (under 23), Elisa Longo Borghini, Silvia Persico e Silvia Zanardi (under 23). "L'obiettivo è difendere il titolo e nello stesso tempo onorare la nuova categoria U23 - le parole del ct Sangalli -. La presenza di Guazzini e Zanardi è una garanzia da questo punto di vista. A livello assoluto, le olandesi partono favorite, ma possiamo contare su Elisa Balsamo ed Elisa Longo Borghini punte di riferimento". (ANSA).

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Ottobre 06, 2022

L’Istat sul reddito disponibile delle famiglie nel 2° trimestre

Categoria: Dentro le notizie Autore: yulia
A cura di Ferruccio Bovio Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è aumentato dell’1,5% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti del 4,1 %. A rivelarlo sono i conti…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.