Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Nel 2022, in Italia, si mangia meno carne

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio

Nel 2022, in Italia, si mangia meno carne rispetto agli anni passati: infatti, se si confrontano i dati attuali con quelli relativi al periodo del “boom economico”, ne emerge che il consumo è diminuito di oltre 5 chili annui a persona.

A rendere nota questa tendenza è stata la presidenza di Assocarni, intervenendo venerdì scorso all’incontro “Cow is Veg – Il ruolo dei ruminanti in una dieta sostenibile”, organizzato a Roma dalla stessa Assocarni in collaborazione con la Coldiretti.

Oggi, nel nostro Paese, — rivela Assocarni — vengono mangiati 8,54 chili di carne bovina pro capite all’anno: un valore, quindi, assai vicino alla quantità di carne che si consumava nei primi anni ‘60 e ben lontano, invece, dai quasi 14 chili a persona che si toccavano nella fase del “boom economico”. Pertanto, rispetto a quell’età dell’oro dell’economia nazionale, il settore “ha visto crollare drasticamente il numero dei suoi allevamenti, registrando un calo del 91%, così come è diminuito il numero di capi allevati, che sono scesi del 35%, passando da quasi 10 milioni di unità a poco più di 6 milioni”. Si tratta, ovviamente, di numeri allarmanti per un comparto che comunque, nonostante le difficoltà, occupa ancora un posto importante nella nostra economia, coinvolgendo 230 mila addetti in oltre 135 mila aziende e rappresentando più del 4% del fatturato dell’intero nostro settore agroalimentare per un valore di oltre 6 miliardi di euro.

Assocarni teme, inoltre, che la contrazione di certi consumi alimentari - dovuta al fatto che l’alta inflazione obbliga sempre più persone al rivedere al ribasso i contenuti del proprio carrello della spesa - finisca anche per incidere negativamente sulla dieta degli Italiani, ai quali rischia di venire a mancare sempre di più l’apporto delle proteine nobili tipiche della carne.

Tuttavia, quella del settore delle carni si configura anche come una sfida che va inquadrata a livello mondiale, considerato che, nei prossimi anni, bisognerà garantire cibo sicuro e prodotto in maniera sostenibile ad una popolazione in continua espansione e che le previsioni demografiche stimano in 9,7 miliardi di individui entro il 2050.

Ed in uno scenario di questo tipo, stando ai calcoli più recenti presentati dalla Fao, sarà indispensabile sostenere un aumento medio del 30% della disponibilità di alimenti di origine animale, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. La carne, infatti, è un’importante fonte di proteine di alta qualità e di vari micronutrienti di cui sono note le carenze a livello globale (spesso anche nei Paesi occidentali) come ferro, zinco e vitamina B12. Pertanto, a parziale conforto della crisi che la carne sta attraversando attualmente, stiamo parlando di un alimento destinato a recitare una parte da assoluto protagonista nella lotta alla denutrizione.

Inoltre, come ha sottolineato nel suo intervento il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini, a differenza di quanto comunemente si possa pensare, la carne, se prodotta in maniera responsabile, come avviene nella filiera del nostro Paese, è anche sostenibile. La carne italiana nasce, infatti, “da un sistema di allevamento che per sicurezza, sostenibilità e qualità non ha eguali al mondo e che si è consolidato anche grazie alle iniziative di valorizzazione messe in campo dagli allevatori, con l’adozione di forme di alimentazione controllata, disciplinari di allevamento restrittivi, sistemi di rintracciabilità elettronica e forme di vendita diretta della carne”.

 

01 Ottobre 2022


Le notizie di "Business Planet", la rubrica di Giornale Radio. In Redazione Ferruccio Bovio, in Studio Roberto Frangipane.

 

 

 

 

 

 

Scarica la app di Giornale Radio Apple Android

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.