Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Viaggiare lontano

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio

Tra i desideri che gli Italiani vorrebbero soddisfare maggiormente, figurano, nella percentuale dell’81%, quelli che riguardano i viaggi verso le mete più lontane, soprattutto se (per il 61%) offrono anche l’opportunità di instaurare un rapporto diretto con la natura. A renderlo noto è la società di fintech Klarna, la quale ha condotto un’indagine di mercato coinvolgendo oltre 20mila consumatori in tutto il mondo, 1.065 dei quali in Italia. In particolare, il 35% del campione intervistato nel nostro Paese desidera imparare a cucinare, il 31% intende sperimentare nuovi sport e il 24% vorrebbe dedicarsi a sperimentare nuove attività artistiche. Ma c’è anche chi sogna pure di andare nello spazio (23%), diventare un musicista (23%) o un influencer (11%).

Per quanto riguarda, invece, in modo specifico il campo dello shopping, le situazioni che destano maggiormente l’interesse degli Italiani a fare degli acquisti sono condizionate da eventi particolari, quali possono essere l’ingresso in una nuova casa (per il 26%), le festività, gli eventi familiari e i compleanni (per il 21%) ed il raggiungimento di un nuovo obiettivo (per il 18%). Seguono poi le promozioni e i cambiamenti in ambito lavorativo (per il 13%) ed educativo (9%), oltre al raggiungimento del traguardo della pensione (7%). Circa la metà degli intervistati ha rivelato interesse anche per i regali destinati alle persone care come i parenti (per il 52%) ed i partner (per il 47%). Però, in generale, se il desiderio di fondo è quello di soddisfare un’esigenza ben precisa (nel 40% dei casi) o di favorire nuove opportunità di vita (per il 37%), i più giovani, in particolare, sono mossi essenzialmente dagli hobby preferiti o dalla significato emotivo dei regali (rispettivamente nella misura del 33% e del 41% del totale).

A livello anagrafico, se i prodotti più ambiti in assoluto sono quelli elettronici, i settori merceologici preferiti dalla Generazione Z ( e cioè dai nati tra il 1996 ed il 2010) sono il beauty, i gioielli e gli accessori. I Millenials (nati tra il 1981 ed il 1995) preferiscono, invece i prodotti per bambini ed il beauty, mentre i Generazione X (compresi tra il 1965 ed il 1980) sono più attratti dai prodotti per il tempo libero, sport e hobby, casa e giardino. Infine, i baby Boomers privilegiano casa e giardino, tempo libero, sport e hobby.

In tema di genere, invece, gli uomini sono più propensi a fare acquisti di elettronica, intrattenimento e tempo libero, sport e hobby, mentre le donne preferiscono abbigliamento e scarpe, gioielli e accessori, bellezza e oggetti per la casa. Nel guardaroba, scarpe (43%), gioielli (39%) e cappotti (36%) sono i capi principali da acquistare o sostituire sia per gli uomini, che per le donne: poi, nello specifico, i primi desiderano jeans e giacche nuove, mentre le seconde pensano a borse, abiti e pantaloni.

07 Ottobre 2022


Le notizie di "Business Planet", la rubrica di Giornale Radio. In Redazione Ferruccio Bovio, in Studio Roberto Frangipane.

Scarica la app di Giornale Radio Apple Android

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.