Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Una crisi al buio senza una nuova legge elettorale

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

In queste ore il Presidente del Consiglio Conte verifica se esiste ancora un’unità d'intenti nella sua maggioranza con gli incontri con Pd, M5s, Italia Viva, Liberi e Uguali.
Non è solo il classico assalto alla diligenza di fine anno sulla manovra economica e quest'anno pure sulla spartizione dei fondi del Recovery in arrivo in tarda primavera 2021. Da Palazzo Chigi assicurano che, in caso di rimpasto di Governo, i Ministeri di peso non cambieranno e rimarranno nelle mani dei due maggiorenti, Pd e M5s. Qualcosa potrebbe essere distribuito agli altri partiti, ma è poca cosa.
Il problema c'è ed è politico, e non riguarda soltanto il malessere di Matteo Renzi, ma anche di pezzi del Pd e del M5s. Un’eventuale crisi di Governo porterebbe il nostro Paese ad elezioni politiche anticipate in primavera. Uno scenario non certamente auspicato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che invita ancora a fare tutti gli sforzi necessari per combattere tutti insieme la pandemia e trovare un’unità nella maggioranza con un maggiore coinvolgimento dell'opposizione.
Ma, con ogni probabilità, il voto anticipato non darebbe un vincitore e tutto tornerebbe a zoppicare come sempre, senza una stabilità di Governo. Infatti, la legge elettorale in vigore non è mai riuscita ad esprimere maggioranze certe.
Diciamo, un fallimento legislativo accertato. Nessuna stabilità negli anni turbolenti 2013-2018 guidati da ben tre Presidenti del centrosinistra: Letta, Renzi, Gentiloni. Nessuna stabilità nei Governi giallo-verde e rosso-giallo tra il 2018 e oggi. Non ci sarebbe neanche il tempo per cambiare l'attuale legge elettorale.
Una crisi al buio senza un paracadute, senza una guida politica, getterebbe nel caos il Paese, con tanto di ricadute pesanti sul piano economico e sotto il profilo dell'immagine internazionale.

 

© Fotogramma

 

15 dicembre 2020

Giornale Radio

Il Corsivo di Daniele Biacchessi

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è la nuova rubrica di Giornale Radio in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al venerdì a partire dalle 7 del mattino. Presto anche in podcast!

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Settembre 21, 2021

Mondiali donne; Croazia-Italia 0-5

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - ROMA, 21 SET - L'Italia del calcio femminile ha vinto per 5-0 in casa della Croazia in una partita del gruppo G delle qualificazioni ai Mondiali del 2023. Azzurre a segno nel primo tempo con il capitano Sara Gama e con Valentina Giacinti e nella…

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

ASCOLTACI SU

Please publish modules in offcanvas position.