Giornale Radio Il Corsivo - Il ritorno di Clemente Mastella
GR live
  • Vertice Ue per spingere sui vaccini, pressing su Big Pharma

  • Marocco pronto ad autorizzare l'uso legale della cannabis

  • Emirati: Latifa, Gb riapra caso su 'rapimento' mia sorella

  • Covid: Brasile, coprifuoco anche in Stati Pernambuco e Piauì

  • Congo: due miliziani e un soldato uccisi in blitz a Beni

  • Birmania: scontri tra sostenitori militari e oppositori

  • Francia:media,'Sncf vuole rilanciare treni classici'

  • Covid: al via vaccinazione nello stadio dell'Atletico Madrid

  • Covid: nuova variante si diffonde a New York, timori vaccini

  • Cina: Xi ufficializza, "sconfitta la povertà estrema"

  • Marocco pronto ad autorizzare l'uso legale della cannabis

  • Covid:Salvini,lockdown a Pasqua? Irrispettoso per italiani

  • M5s: Dessì lascia, questo Movimento non è più casa mia

  • Francia:media,'Sncf vuole rilanciare treni classici'

  • Covid: al via vaccinazione nello stadio dell'Atletico Madrid

  • Istigava a suicidio, oscurato profilo Tik Tok di influencer

  • M5s: Buffagni, gestione disatrosa, ora va risollevato

  • Governo: Crimi, mia la scelta di non fare sottosegretario

  • Milleproroghe: Senato, Aula esamina testo, oggi ok finale

  • Senato: Crucioli, chiesta componente 'L'alternativa c'è'

Giornale Radio Il Corsivo - Il ritorno di Clemente Mastella
Giornale Radio Il Corsivo - Il ritorno di Clemente Mastella

Il ritorno di Clemente Mastella

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

È bastato l'odore di legna bruciata intorno a Palazzo Chigi, con la crisi politica e la relativa ricerca di una nuova maggioranza, per far tornare in campo Clemente Mastella, il democristiano doc che ha attraversato la scena dalla prima Repubblica fino ad oggi.
A lui che se ne era stato in disparte per qualche anno alla guida della sua Benevento, in molti sono andati a chiedere una mano per sostituire i parlamentari di Italia Viva con deputati e senatori centristi, sparsi per i vari gruppi di Camera e Senato. I cosiddetti "responsabili" dovrebbero salvare il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e la sua maggioranza in caso di conta e fiducia parlamentare.
E il pensiero di Mastella sta tutto racchiuso in questa dichiarazione delle ultime ore. "Conte deve capirlo, i responsabili sono come l'amante. Ad un certo punto devi dare loro dignità, portarli allo scoperto, riconoscere il loro valore. Altrimenti ti dicono addio e sul più bello non potrai contare su di loro". Quelli di Mastella sono messaggi chiari per chi naviga in politica. Tradotto. Se vuoi stare in piedi ti darò le stampelle ma devi riconoscere chi ti ha aiutato.
Ma quanti "responsabili" servirebbero a Conte e alla sua maggioranza? Alla Camera il margine è molto ampio, ma al Senato si gioca la vera partita. Ci vogliono diciotto senatori per rimpiazzare gli altrettanti parlamentari di Italia Viva. Mastella potrebbe portarne almeno cinque, dice lui, forse qualcuno in più. Mastella in politica ci sta da una vita. Dopo la diaspora democristiana ha fondato numerosi partiti di ispirazione centrista divenuti fondamentali soprattutto durante le situazioni di crisi: CCD, CDR, UDR, UDEUR, Popolari per il Sud.
È passato con grande aplomb da alleanze di centrodestra e schieramenti di centrosinistra. Il suo nuovo interesse per la scena nazionale politica segna anche il ritorno di chi ha fatto del trasformismo una ragione di vita.

 

14 gennaio 2021

Giornale Radio

Il Corsivo di Daniele Biacchessi

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al sabato a partire dalle 7 del mattino. Ora anche in podcast!

 

.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits