Giornale Radio - Il ritorno di Clemente Mastella
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Giornale Radio  - Il ritorno di Clemente Mastella

Il ritorno di Clemente Mastella

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

È bastato l'odore di legna bruciata intorno a Palazzo Chigi, con la crisi politica e la relativa ricerca di una nuova maggioranza, per far tornare in campo Clemente Mastella, il democristiano doc che ha attraversato la scena dalla prima Repubblica fino ad oggi.
A lui che se ne era stato in disparte per qualche anno alla guida della sua Benevento, in molti sono andati a chiedere una mano per sostituire i parlamentari di Italia Viva con deputati e senatori centristi, sparsi per i vari gruppi di Camera e Senato. I cosiddetti "responsabili" dovrebbero salvare il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e la sua maggioranza in caso di conta e fiducia parlamentare.
E il pensiero di Mastella sta tutto racchiuso in questa dichiarazione delle ultime ore. "Conte deve capirlo, i responsabili sono come l'amante. Ad un certo punto devi dare loro dignità, portarli allo scoperto, riconoscere il loro valore. Altrimenti ti dicono addio e sul più bello non potrai contare su di loro". Quelli di Mastella sono messaggi chiari per chi naviga in politica. Tradotto. Se vuoi stare in piedi ti darò le stampelle ma devi riconoscere chi ti ha aiutato.
Ma quanti "responsabili" servirebbero a Conte e alla sua maggioranza? Alla Camera il margine è molto ampio, ma al Senato si gioca la vera partita. Ci vogliono diciotto senatori per rimpiazzare gli altrettanti parlamentari di Italia Viva. Mastella potrebbe portarne almeno cinque, dice lui, forse qualcuno in più. Mastella in politica ci sta da una vita. Dopo la diaspora democristiana ha fondato numerosi partiti di ispirazione centrista divenuti fondamentali soprattutto durante le situazioni di crisi: CCD, CDR, UDR, UDEUR, Popolari per il Sud.
È passato con grande aplomb da alleanze di centrodestra e schieramenti di centrosinistra. Il suo nuovo interesse per la scena nazionale politica segna anche il ritorno di chi ha fatto del trasformismo una ragione di vita.

 

14 gennaio 2021

Giornale Radio

Il Corsivo di Daniele Biacchessi

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al sabato a partire dalle 7 del mattino. Ora anche in podcast!

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Giornale Radio  - Il ritorno di Clemente Mastella
Maggio 15, 2021

Nessuna regione ad alto rischio, calano Rt e incidenza

Categoria: L'apertura di Giornale Radio Autore: Daniele Biacchessi
L'apertura di Daniele Biacchessi I dati della pandemia da Covid-19 migliorano in modo significativo. Scende l'indice Rt al valore di 0,86 rispetto a 0,89 della scorsa settimana. L'incidenza nell'ultima settimana ha raggiunto 96 casi per 100mila abitanti…

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

ASCOLTACI SU

Please publish modules in offcanvas position.