Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Il Pd scivola verso il congresso, ma alla direzione va in scena lo scaricabarile

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

A cura di Daniele Biacchessi

Non inizia nel migliore dei modi la prima direzione del Partito Democratico dopo la dura sconfitta elettorale del 25 settembre. Al Nazareno va in scena la regola dello scaricabarile e tutti i leader ragionano ancora per correnti, per circolini, per comitati d'affari. L'immagine è quella di un partito che non Sto arrivando! dove andare, verso quale strada dirigere il cammino del 19% dei votanti italiani.

C'è Enrico Letta che difende il simbolo del partito, annuncia una opposizione intransigente contro le destre e ricorda che quella del Pd è una storia positiva per il Paese. Manca una visione però, in particolare non viene posta strategica. Non un referendum tra Conte e Calenda, ma la scelta tra due strade opposte: laburismo e socialdemocrazia oppure liberismo. Invece si va dal sindaco di Firenze Nardella che chiede di azzerare il gruppo dirigente perché con quindici anni alle spalle hanno esaurito la spinta propulsiva, a Peppe Provenzano che invita tutti a non regalare la sinistra a Conte, a Gianni Cuperlo che tenta la carta della convocazione di una seconda Direzione, a chi come Cesare Damiano propone che il nuovo segretario venga scelto attraverso la votazione degli iscritti.

Non si sono ascoltate analisi profonde sulle ragioni della sconfitta, auto critiche credibili su politiche sbagliate, sul sostegno ad un Governo nazionale nato senza un consenso popolare. Non basta pronunciare l'ovvietà, cioè ammettere che gli unici vincitori siano quelli di Fratelli d'Italia. Con un inizio così scialbo e privo di passione politica, il percorso del Pd verso il Congresso sembra assai lontano dalla metà e assomiglia più ad un funerale pubblico che ad una operazione di rilancio di un progetto.

Credits: Agenzia Fotogramma

07 Ottobre 2022

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al sabato a partire dalle 4 del mattino. Ascolta anche in podcast!

Per contattare l'autore scrivere a db@giornaleradio.fm

 

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Dicembre 03, 2022

Confcommercio, tredicesime ai minimi da 15 anni

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - ROMA, 03 DIC - I consumi medi da tredicesime per le famiglie si riducono in termini reali nel 2022, arrivando ai minimi da 15 anni. Emerge dall'analisi dei consumi di Natale e dell'utilizzo delle tredicesime a cura di Confcommercio, che stima una…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.