Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

 

.

.

La stretta della Fed condiziona i mercati finanziari

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

A cura di Daniele Biacchessi

Il comitato di politica monetaria della banca centrale Usa annuncia il secondo rialzo dei tassi di interesse Usa consecutivo dopo quello di marzo. Si tratta di una mossa economica più «corposa» che non si verifica da oltre 20 anni a questa parte. I mercati finanziari internazionali sono tutti in fibrillazione, ma non da oggi. Del resto gli indici sono reduci da quattro mesi terribili: tra gennaio e aprile, lo S&P 500 ha perso il 13,3%, registrando il peggior inizio d'anno dal 1939; il Nasdaq Composite, reduce dal peggiore mese dal 2008, ha ceduto il 21,2%, il peggior inizio d'anno dalla sua creazione, avvenuta nel 1971.

Per il Dow Jones, calo del 14,69%. Il rublo è scambiato sui massimi da quasi due anni contro euro e dollaro. La divisa russa ha toccato un massimo a 68,375, il top dal giugno 2020. Contro l'euro la moneta russa è salita fino a 71,91, massimo dal febbraio 2020. Il rublo ha preso la via del rialzo nel giorno dell'annuncio delle sanzioni Ue alla Russia, dopo il crollo di inizio marzo in seguito all'invasione dell'Ucraina. E l'annuncio delle nuove sanzioni europee contro la Russia spinge al rialzo i prezzi dell'energia. La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha proposto «un divieto totale d'importazione di tutto il petrolio russo, via mare e via oleodotto, greggio e raffinato». L'eliminazione sarà graduale e avverrà in sei mesi per il greggio, entro fine anno per i prodotti raffinati. Così i prezzi del petrolio hanno preso la via del rialzo, in corsa anche il prezzo del gas che segna un +5,7% a 105,1 euro al MWh.

In questo marasma generale districarsi tra alti e bassi, sanzioni e controsanzioni, misure delle banche centrali, è diventato quasi impossibile e la possibilità di esserne travolti è ormai molto alta.

05 Maggio 2022

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al sabato a partire dalle 4 del mattino. Ascolta anche in podcast!
Per contattare l'autore scrivere a db@giornaleradio.fm

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Dicembre 01, 2022

Gravina "Napoli esempio virtuoso del calcio italiano"

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - ROMA, 01 DIC - "La crisi del calcio italiano? Vorrei citare come esempio virtuoso il Napoli: ha ridotto i costi di gestione, ha ceduto i suoi campioni per fare cassa, ha affrontato critiche mediatiche, e ora è meritatamente primo in classifica". Così…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.