Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Pil sempre più basso, dice l'Istat. L'economia decresce

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

A cura di Daniele Biacchessi

I nodi della nostra economia vengono purtroppo al pettine. Dopo quattro trimestri di crescita sostenuta, nel primo trimestre del 2022 il Pil è tornato a diminuire ed è sceso dello 0,2% rispetto al trimestre precedente. Su base tendenziale è cresciuto del 5,8%. Sono molti i fattori chiave di questa decrescita. La variazione congiunturale rilevata dall'Istat è la sintesi di un aumento del valore aggiunto nel comparto dell’agricoltura, silvicoltura e pesca, di una riduzione in quello dei servizi e di una stazionarietà nell'industria. Si evidenzia un contributo positivo della componente nazionale e un apporto negativo della componente estera netta. Il 2021 era stato caratterizzato da trimestri in crescita: +0,3% per il primo, +2,7% per il secondo, +2,5% per il terzo e +0,7% per il quarto.

L'illusione si è smorzata a fine marzo 2022 con una sensibile controtendenza. In Europa solo la Francia registra una crescita zero. Il Pil della Germania è cresciuto invece dello 0,2% nel primo trimestre nonostante l’impatto della guerra in Ucraina. In Spagna il Pil balza dello 0,3% nel primo trimestre del 2022, molto meno del 2,2% registrato nei tre mesi precedenti. Intanto in Italia ad aprile l’inflazione rallenta dopo nove mesi di accelerazione.

L’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,2% su base mensile e del 6,2% su base annua (da +6,5% del mese precedente). Oltre all’energia, decelerano anche i prezzi dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (da +3,3% a +2,4%). Accelerano invece i prezzi dei beni alimentari lavorati (da +3,9% a +5,4%), quelli dei beni durevoli (da +1,6% a +2,2%), dei beni non durevoli (da +1,3% a +2,1%) e i prezzi dei servizi relativi ai trasporti.

30 Aprile 2022

“Il Corsivo" di Daniele Biacchessi è in onda su Giornale Radio All News dal lunedì al sabato a partire dalle 4 del mattino. Ascolta anche in podcast!
Per contattare l'autore scrivere a db@giornaleradio.fm

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Settembre 26, 2022

In Umbria FdI primo partito, forte calo Lega

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - PERUGIA, 26 SET - Nella notte delle elezioni politiche, Fratelli d'Italia conquista anche l'Umbria ed è ora il partito più votato nella regione che vede l'affermazione del centrodestra unito in entrambi i rami del Parlamento. Per il partito di…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.