Giornale Radio - Il Timone dell'1 e 2 gennaio 2021
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Giornale Radio  - Il Timone dell'1 e 2 gennaio 2021

Il Timone dell'1 e 2 gennaio 2021

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

L'anteprima delle notizie principali di Giornale Radio. A cura di Daniele Biacchessi

  • La BioNTech lancia un allarme sulla situazione della produzione del vaccino. "Senza l'approvazione dell'Unione Europea di nuovi vaccini, solo la nostra produzione non sarebbe in grado di coprire il fabbisogno su scala globale", dice il capo dell'azienda. La Germania esorta l'Ema ad approvare rapidamente anche il vaccino sviluppato dall'Università di Oxford e da AstraZeneca. In Italia effettuate oltre 32mila vaccinazioni.

  • Valutazioni positive giungono da più parti per il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Plaude l'opposizione: Salvini, Meloni e Berlusconi lodano il Capo dello Stato. Per la maggioranza, Mattarella indica la via da seguire. Il discorso è stato seguito in tv da 15 milioni 272mila ascoltatori.

  • Capodanno con il botto. Un morto, 79 feriti, 48 arresti, 180 denunce. Il Capo della Polizia Franco Gabrielli si complimenta con gli agenti: "avete fatto un grande lavoro in un anno difficile". Strage di uccelli intorno alla Stazione Termini di Roma causata dal disorientamento provocato dai botti.

  • Da oggi ripartono le richieste del fisco che erano state bloccate durante la prima emergenza Covid. Si parla di 50 milioni tra cartelle e atti che l'amministrazione dovrà inviare ai contribuenti.

  • Da domani al via la stagione dei saldi. Secondo la stima di Confcommercio muoveranno 4 miliardi di euro, 1 miliardo in meno rispetto al 2019. Alcune Regioni partono il 2 gennaio in zona rossa.

  • La famiglia di Giulio Regeni presenta un esposto contro il Governo italiano per violazione della legge in materia di vendita di armi all'Egitto, definito come un Paese "autore di gravi abusi dei diritti umani".

  • Il Segretario dell'Onu António Guterres si appella ai Paesi membri affinché nominino osservatori con il compito di far rispettare il cessate il fuoco.

Segui "Il Timone" dal lunedì al venerdì in esclusiva sul nostro sito e sui profili social di Giornale Radio.

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Giornale Radio  - Il Timone dell'1 e 2 gennaio 2021
Maggio 14, 2021

Covid: Musumeci, Sicilia da lunedì in zona gialla

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - PALERMO, 14 MAG - La Sicilia da lunedì passa in zona gialla. Lo comunica il presidente della Regione Nello Musumeci, dopo aver sentito il ministro della Salute Roberto Speranza, che sta per firmare il relativo decreto. "Dopo tante sofferenze si torna…

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

ASCOLTACI SU

Please publish modules in offcanvas position.