Giornale Radio - Il Timone del 4 e 5 gennaio 2021
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

.

Il Timone del 4 e 5 gennaio 2021

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

L'anteprima delle notizie principali di Giornale Radio. A cura di Daniele Biacchessi

  • Covid. Il Governo vara il nuovo Decreto e stabilisce le nuove misure restrittive anti-Covid dal 7 gennaio. Sul fronte scolastico viene confermata la ripresa delle scuole elementari e medie il 7 gennaio. Veneto e Friuli-Venezia Giulia proseguono la chiusura delle superiori fino al 31 gennaio. Per il Presidente della Regione Veneto Zaia è imprudente aprire ora. Le scuole in Campania aprono l'11 gennaio. Secondo i calcoli del fisico Battiston cinque Regioni risultano nel pieno della seconda ondata, dieci in fase discendente, cinque l'hanno superata. L'Indice Rt è a 0,99.

  • Vaccino Pfizer. In arrivo il 5 gennaio altre 470mila dosi. Si tratta della seconda tranche delle spedizioni destinate all'Italia, a cui spettano 3,4 milioni di boccette. I farmaci saranno distribuiti direttamente dalla Pfizer nei 294 punti di somministrazione indicati dalle Regioni al Commissario Arcuri. Divampa la polemica sull'efficienza delle Regioni nella somministrazione dei vaccini: Lazio in testa, Lombardia in coda con l'assessore al Welfare Gallera che rischia la poltrona. I vaccinati sono al momento oltre 100mila. Sala critica Gallera: un errore non partire subito con la campagna vaccinale.

  • Covid. Partita nel Regno Unito la somministrazione del vaccino AstraZeneca. La Germania verso la proroga del lockdown al 31 gennaio. La Spagna teme l'arrivo della terza ondata.

  • Il Governo è alle prese con il dibattito all'interno della maggioranza in attesa delle decisioni di Matteo Renzi, che potrebbe ritirare i suoi Ministri se le sue richieste non venissero accettate dal Presidente Conte. "A Palazzo Chigi c'è un Presidente alla volta e si chiama Conte. Draghi è una persona straordinaria e devo dire che ha dato suggerimenti molto giusti. Basta chiacchiere, ora bisogna usare i soldi del Mes", ha detto Renzi in un'intervista al Tg5. Conte è ad un bivio: avviare il terzo Governo o pilotare l'esecutivo verso la crisi. L'alternativa al Conte-ter potrebbe essere un Governo istituzionale fino ad elezioni politiche anticipate da tenersi prima di luglio.

  • La giustizia britannica esclude l'estradizione di Julian Assange. Il fondatore di Wikileaks è accusato di spionaggio e pirateria per aver contribuito a svelare file riservati americani.

  • Polemiche sullo scoop del Washington Post che ha ottenuto la registrazione della telefonata tra il Presidente uscente Trump e il Segretario di Stato della Georgia Raffensperger. La frase incriminata di Trump è sotto la lente di ingrandimento della politica e nelle sedi legali: "trovami un voto in più per far perdere Biden".

  • Iran avvia l'arricchimento dell'uranio al 20% in impianto Fordo. Netto superamento dei limiti dell'accordo internazionale. L'Iran sequestra un cargo della Corea del Sud nello Stretto di Hormuz, diretto negli Emirati, per "rischi di inquinamento ambientale".

  • Nasce Stellantis, la joint venture tra Fca e Psa. Dopo le assemblee dei due gruppi, giungeranno le formalità per la quotazione nelle Borse di Milano, Parigi e New York.

  • Napoli, rider aggredito e rapinato da cinque uomini, tutti arrestati. Le immagini riprese da un residente di Calata Capodichino e diffuse dal Consigliere Borrelli.

Segui "Il Timone" dal lunedì al venerdì in esclusiva sul nostro sito e sui profili social di Giornale Radio.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.