Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

La nuova Alitalia

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

L’argomento sul quale siete chiamati a pronunciarvi oggi prende spunto dalla presentazione recentemente avvenuta della nuova Alitalia, vale a dire la Ita Spa, della quale il Presidente Francesco Caio e l’Amministratore delegato Fabio Lazzerini hanno illustrato il piano industriale 2021-2025. I due manager hanno sostenuto la necessità che la Compagnia parta in totale discontinuità con il passato, ottenendo la crescita esclusivamente attraverso servizi competitivi sul mercato e dimostrandosi, in tal modo, meritevole del notevole aiuto finanziario ricevuto dallo Stato. Il piano, che prevede 52 aeromobili nel 2021 e un numero di dipendenti che oscilla fra 5.200 e 5.500, è stato subito giudicato inaccettabile dai sindacati, che chiedono «più coraggio» da parte dell’azionista Ministero dell’Economia. Fino ad ora, l’investimento effettuato dallo Stato nella nuova Compagnia di bandiera ammonta a tre miliardi di euro.

Lazzerini ha spiegato che la flotta parte da 52 aerei per arrivare a 110 e che si punta, nel 2021, agli 8,2 milioni di passeggeri, per raggiungere i 22,5 milioni nel 2025. A fine piano sono previste 93 rotte, 9.500 dipendenti e più di 80 aerei di nuova generazione.

Pertanto, la domanda che stiamo per porvi questa mattina è diretta a conoscere quali siano le vostre valutazioni circa la reale opportunità di mantenere in vita un’azienda che, negli ultimi anni, nonostante più di un tentativo di rilancio, si era caratterizzata maldestramente per le perdite di denaro pubblico che generava. Siete, quindi, ottimisti sul futuro della nuova Alitalia oppure pensate che si tratti dell’ennesimo tentativo di salvataggio destinato a infrangersi contro un muro di illusioni? E così il nostro quesito di oggi è il seguente:

È veramente così essenziale, per l’Italia, disporre di una Compagnia di bandiera?

Alla domanda di ieri “Il cashback è davvero un’iniziativa che tutti dobbiamo accogliere con pieno favore?” il 50% di voi ha risposto SI, mentre il 50% ha risposto NO. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te. Vota con un “sì” o con un “no” sul sito di Giornale Radio, o dalle stories dei nostri profili social Facebook e Instagram, oppure con un messaggio Whatsapp al numero 351 2386122. "Contiamo su di te" è il programma di Giornale Radio che dà voce alle opinioni dei nostri ascoltatori. Condotto da Giangiacomo Secchi, è in onda dal lunedì al venerdì a partire dalle 9.45.

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

ASCOLTACI SU

Please publish modules in offcanvas position.