Giornale Radio - "Carne pulita"
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

.

Giornale Radio  - "Carne pulita"

"Carne pulita"

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

L’argomento sul quale, questa mattina, siete chiamati ad esprimere il vostro parere riguarda una notizia che ci arriva da Singapore, dove il Governo ha dato il via libera alla start-up statunitense Eat Just per la vendita della sua carne di pollo coltivata in laboratorio. Si tratta del primo caso al mondo di approvazione normativa per la cosiddetta “carne pulita”: vale a dire quella che non proviene da animali macellati. Una grande novità che potrebbe soddisfare la domanda di forme alternative di carne, sempre più in aumento a causa del rapido diffondersi di nuove sensibilità animaliste e ambientaliste.
Non stiamo parlando della carne a base vegetale, ormai nota e presente in molti supermercati, ma di carne vera, che viene coltivata da cellule muscolari animali in laboratorio: la tecnica consiste nel prelevare cellule staminali di un animale in un mezzo di coltura che nutre le cellule, aiutando la crescita del tessuto. Una volta che il processo è partito, è possibile continuare a produrre carne all'infinito senza aggiungere nuove cellule da un organismo vivente: secondo alcuni studi, due mesi di produzione di carne in vitro potrebbero generare 50.000 tonnellate di carne da dieci cellule muscolari di maiale. Per ora i prezzi sono ancora proibitivi (si parla di 50 dollari a boccone), ma è molto probabile che si tratti, comunque, di un’innovazione destinata a fare parecchia strada.

Pertanto, la domanda che adesso vi rivolgiamo è diretta a sapere se, a vostro avviso, la carne creata in laboratorio possa veramente costituire la via maestra per un’alimentazione sana e sostenibile nel prossimo futuro (Foto di Georg H.). E così, cari ascoltatori, oggi vi chiediamo:

Siete pronti e favorevoli a passare al consumo di carne nata in laboratorio?

Vota con un “sì” o con un “no” sul sito di Giornale Radio, o dalle stories dei nostri profili social Facebook e Instagram, oppure con un messaggio WhatsApp: +39 351 2386122. "Contiamo su di te" è il programma di Giornale Radio che dà voce alle opinioni dei nostri ascoltatori. Condotto da Giangiacomo Secchi, è in onda dal lunedì al venerdì a partire dalle 9.45.

Alla domanda di ieri “È giusto che fedi religiose e adesioni culturali incidano sul contenuto di una sentenza?” il 60% di voi ha risposto NO, mentre il 40% ha risposto SI. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te.

 
Giustizia sociale - Giornale Radio
 

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.