Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Green pass: si avvicina il giorno dell’addio?

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio.

Adesso che, finalmente, la variante omicron sembra aver toccato il suo picco per iniziare una graduale discesa e mentre si intravedono segni di miglioramento per quanto concerne i ricoveri in area medica ed in terapia intensiva, è giunto forse il momento di chiedersi se, visto che il Governo ha deciso di eliminare l'obbligo di indossare la mascherina all’aperto, non stia per cadere anche quello di utilizzarla nei locali al chiuso. La data cruciale, a questo proposito, dovrebbe essere quella del 31 marzo: giorno in cui, da più parti, si auspica che non sia più prorogato lo stato di emergenza. Ma oltre al futuro delle mascherine, sempre in quella data potrà essere presa qualche decisione innovativa anche in merito al green pass? Per ora, questo strumento è ancora il lasciapassare indispensabile per accedere a gran parte delle attività - dal ristorante all’ufficio postale - e da oggi è persino obbligatorio, per gli over 50, per recarsi sul luogo di lavoro.

Se osserviamo quanto sta succedendo in altri Paesi europei ( che pure hanno un tasso di contagio più alto del nostro ), notiamo che molti di essi stanno allargando le maglie e, pertanto, possiamo prevedere che qualcosa di simile, a breve, succederà anche per il certificato verde italiano. Anche se, alcune fonti governative lasciano trapelare che, almeno fino all’estate, potrebbe restare in vigore il cosiddetto “super green pass illimitato”, vale a dire quello rilasciato dopo la terza dose o successivamente alla guarigione dopo due dosi.

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha ipotizzato un allentamento graduale del green pass, partendo magari dai luoghi all'aperto. Tenuto conto del fatto che il certificato verde è risultato particolarmente utile per incentivare la vaccinazione e che, nel nostro Paese, circa 48 milioni di cittadini sono stati immunizzati ( con 35 milioni che hanno anche ricevuto la terza dose ), risulta evidente che ci sono ancora 13 milioni di persone da coprire in modo completo. Se però, per la fine di marzo sarà stata ultimata – come è facile prevedere – la vaccinazione di tutti i 48 milioni di cittadini, allora – spiega ancora il sottosegretario Costa - inizierà sicuramente una nuova fase nella quale, sia pure con la consueta gradualità, assisteremo ad un ammorbidimento delle misure anche per quanto concerne i certificati verdi. Anche non pochi esperti sono su questa lunghezza d’onda, ritenendo che il green pass sia stato certamente un stimolo determinante per la diffusione del vaccino anti-Covid, ma che, arrivati a questo punto, abbia ormai quasi del tutto esaurito la sua funzione storica. Ad esempio, il direttore della Clinica di Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti, è stato assai esplicito, affermando che, oltre il 31 marzo, non se la sentirà più di sostenere l’utilizzo del green pass.

E voi, cari lettori, che previsioni vi sentite di fare? Ritenete che il green pass sia ormai prossimo alla pensione o che, invece, ragioni di prudenza lo terranno in vita ancora per parecchi mesi?

15 Febbraio 2022

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.