Giornale Radio - "Tomato Carbonara": Coldiretti contro la falsificazione del Made in Italy
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

.

Giornale Radio - "Tomato Carbonara": Coldiretti contro la falsificazione del Made in Italy

"Tomato Carbonara": Coldiretti contro la falsificazione del Made in Italy

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio.

La carbonara al pomodoro è solamente uno degli esempi più clamorosi di quella falsificazione del Made in Italy a tavola che, nel mondo, ha ormai superato i 100 miliardi di euro, con gli Stati Uniti in prima fila, seduti sul banco degli imputati. Lo afferma la Coldiretti, riferendosi alla ricetta recentemente pubblicata sul New York Times denominata “Smoky Tomato Carbonara”, ovvero la carbonara di pomodoro affumicata. Parliamo, cioè, dell’imbarazzante imitazione di uno dei più tradizionali piatti della gastronomia italiana.

Coldiretti riferisce che la versione inventata dal quotidiano Usa utilizza, oltre al pomodoro, anche il bacon al posto del guanciale, mentre il Pecorino Romano viene sostituito dal “Parmesan”, vale a dire da una brutta copia americana del Parmigiano Reggiano o del Grana Padano. La Carbonara figura, tra l’altro, tra le ricette italiane più sfregiate all’estero.

La mancanza di chiarezza sulle ricette Made in Italy offre terreno fertile alla proliferazione di cibi nazionali taroccati all’estero, dove le esportazioni di prodotti agroalimentari italiani potrebbero persino triplicare se soltanto venisse introdotto uno stop alla contraffazione alimentare internazionale che, oltre ad essere causa di danni economici, lo è anche di immagine.

L’“agropirateria” internazionale utilizza, infatti, impropriamente parole, colori, località, immagini, denominazioni e ricette che si richiamano all’Italia per prodotti contraffatti che nulla hanno a che fare con la realtà nazionale. All’estero – ci informa Coldiretti – sono falsi due prodotti alimentari di tipo italiano su tre, con il mercato mondiale delle imitazioni di cibo Made in Italy che raggiunge ormai un giro d’affari superiore ai 100 miliardi di euro.

Il rischio reale è che si radichi nelle tavole internazionali un falso Made in Italy che toglie spazio di mercato a quello autentico, banalizzando le specialità nostrane che sono, invece, frutto di tecniche, tradizioni e territori unici e inimitabili.

1 marzo 2021

Le notizie di "Business Planet", il programma di Giornale Radio condotto da Roberto Frangipane, sono in onda anche sulla radio tematica "Economia e sostenibilità".

Dentro le notizie

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.