Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

“Silver Economy” in Italia

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio

Se parliamo di “Silver Economy” in Italia, ci riferiamo a circa un quarto della popolazione complessiva: fenomeno che riguarda, quindi, 14 milioni di persone e che ha conosciuto una crescita velocissima rispetto ai decenni precedenti. Basti pensare che, ancora nel 1981, questa fascia di cittadini superava di poco i 7 milioni, per una percentuale del 13%. Inoltre, stando almeno alle più recenti stime pubblicate dall’Istat, la percentuale stessa è destinata a crescere ulteriormente, superando il 30% già nel 2035. Sono numeri, questi, che chiariscono, indiscutibilmente, quale sarà l’importanza che la Silver Economy (cioè l’economia che ruota intorno agli anziani) assumerà nei prossimi decenni: tra l’altro, anche il concetto di “anziano” è destinato ad allargare sensibilmente la sua estensione, dal momento che comincia ad affermarsi la tendenza sociologica ad includervi anche soggetti cinquantenni e, quindi, ancora pienamente impiegati nelle attività lavorative. E non si tratta di un fenomeno solo italiano, poichè l’invecchiamento della popolazione riguarda tutta l’Europa, oltre a grandi Paesi come la Cina ed il Giappone. È stato calcolato che l’insieme delle attività connesse a questo segmento di popolazione (che, nella sua versione più ampia, comprende, appunto, anche gli ultracinquantenni), valgano a livello globale qualcosa come ottomila miliardi di dollari in termini di Pil: una cifra che, di per sé, rappresenterebbe la terza economia mondiale dopo quella americana e quella cinese.

Naturalmente, tutte le aziende del pianeta sono impegnate al massimo per riuscire a cavalcare questa tendenza, mentre gli Stati stanno correndo ai ripari per adeguarvi le proprie politiche sociali. In pratica, il problema posto dalla silver economy è quello di riuscire a compatibilizzare un profondo mutamento demografico, con l’esigenza di sostituire i molti lavoratori attivi che verranno a mancare, trasformandosi, al tempo stesso, in consumatori benestanti ed in salute che concorreranno ad alimentare lo sviluppo economico. E lo faranno, soprattutto, impiegando i loro risparmi nel turismo, nelle attività ricreative ed in quelle collegate alla sanità ed alla prevenzione. Secondo l’Osservatorio Silver Economy del Censis, il passaggio esistenziale dal lavoro alla pensione è condizionato dal senso dell’incertezza: una condizione che, in questi ultimi anni, è stata accentuata anche dagli sconvolgimenti che si sono succeduti nel tempo: dalla crisi economica alla pandemia ed ora la guerra e lo sgradito ritorno dell’inflazione. Ed a questo proposito, la corsa dei prezzi non sembra sfiorare l’attaccamento degli anziani al contante, vissuto proprio come una forma di sicurezza: tanto è vero che il 54 % di essi evita gli investimenti finanziari, preferendo mantenere i propri risparmi in forma di liquidità. Spiega il Censis che “è l’incertezza il male maggiore per gli anziani in questa fase”. E per tenerla sotto controllo, si affidano prevalentemente al denaro contante - pronto cioè per ogni evenienza- che continuano ancora ad accumulare, malgrado l’inflazione. Il segmento silver percepisce, quindi, a modo suo la gravità del momento economico che stiamo attraversando: di conseguenza – spiegano gli analisti dell’Osservatorio “Silver Economy”- “occorre lavorare a livello nazionale ed europeo per restituire stabilità e un clima di fiducia affinché i timori espressi dai longevi non influiscano sull’impiego del risparmio degli Italiani e, di riflesso, sul benessere collettivo e sulla crescita del Paese”.

14 Settembre 2022


Le notizie di "Business Planet", la rubrica di Giornale Radio. In Redazione Ferruccio Bovio, in Studio Roberto Frangipane.

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Settembre 26, 2022

L’Amministratore Delegato di ENI: servono almeno due rigassificatori

Categoria: Dentro le notizie Autore: yulia
A cura di Ferruccio Bovio Intervenendo all’evento “tecnologia e innovazione per una transizione energetica”, organizzato a Roma dalla Federazione dei Cavalieri del Lavoro, l’amministratore delegato dell’ENI, Claudio De Scalzi, ha garantito che il gas in…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.