ì

Dentro le notizie

Assoutenti contro gli emendamenti al Codice della Strada

today24 Febbraio 2024 150

Sfondo
share close
A cura di Ferruccio Bovio

Assoutenti esprime la propria contrarietà agli emendamenti al nuovo Codice della Strada (approvati in Commissione Trasporti della Camera) che prevedono una diminuzione dell’importo delle sanzioni per chi usa il cellulare alla guida. L’importo originariamente previsto dal ddl di riforma del Codice prevedeva sanzioni da un minimo di 422 euro a un massimo di 1.697 euro, che ora scendono da un minimo di 250 euro a un massimo di 1.000 euro. Si allenta anche la stretta prevista sui recidivi: la multa scende ad una forbice tra 350 e 1.400 euro, da un massimo di 2.588 euro originariamente previsto.Uso del cellulare alla guida

Spiega il presidente di Assoutenti, Gabriele Melluso, che “si tratta di un pessimo segnale sul fronte della sicurezza stradale”, poiché  le statistiche ufficiali confermano che la distrazione alla guida è la causa principale di incidenti stradali in Italia, e solo l’uso dei telefonini da parte dei guidatori causa il 24% di tutti i sinistri registrati nel nostro Paese. Pertanto – aggiunge Melluso – se si vuole garantire la sicurezza e tutelare l’incolumità degli utenti delle strade aggiunge Melluso – “le multe per i trasgressori andrebbero aumentate, non certo diminuite come prevedono gli emendamenti approvati oggi”.

24 Febbraio 2024

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!