ì

Il Corsivo

Il pentito Schiavone svela la rete corrotta e mafiosa dei Casalesi

today1 Aprile 2024 9042 231 3

Sfondo
share close

A cura di Daniele Biacchessi

Piano piano, ma con determinazione, gli inquirenti cercano di ricomporre la fitta rete di relazioni tra il clan dei Casalesi, Cosa nostra, e politici e imprenditori gestita per anni fuori e dentro il carcere da Francesco Schiavone detto Sandokan. Il senso della sua collaborazione con la giustizia è già racchiuso nelle numerose pagine di verbali dei suoi primi cinque interrogatori, Da domani le audizioni riprenderanno per altri sei mesi, due alla settimana, fino al termine ultimo consentito dalla legge. I magistrati ricompongono le connessioni con i dati forniti da Schiavone. Ci sono le chiavi della cassaforte dell’organizzazione di Casal di principe, le tracce degli investimenti in Italia, Spagna, Canarie, Brasile e Romania. Presto ci saranno anche i nomi dei riciclatori di denaro, gli imprenditori e, con ogni probabilità, dei beneficiari politici collusi con i clan. “Sono un uomo d’onore e dirò la verità”, assicura Schiavone nelle prime pagine del suo racconto. Ed è su quella funzione di vertice che Sandokan si gioca gran parte della sua credibilità di pentito agli occhi del pool napoletano. I primi interrogatori sono stati effettuati dal procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo e dal pm della Dna Antonello Ardituro. Ora il grosso del lavoro lo dovrà eseguire il procuratore capo di Napoli Nicola Gratteri con il pool formato dal procuratore aggiunto Michele Del Prete e dai pm Vincenzo Ranieri e Simona Belluccio. I primi verbali vengono allegati al processo in corso a Santa Maria Capua Vetere, relativo agli appalti del settore ferroviario che vede imputato l’imprenditore di Casal di Principe Nicola Schiavone, omonimo di Sandokan. Sarà proprio questo procedimento il primo vero banco di prova del pentimento di Francesco Schiavone.

Credits Foto: Agenzia Fotogramma
01 Aprile 2024

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!