ì

L'apertura di Giornale Radio

Cremlino alla madre di Navalny: “Verrà sepolto nella colonia penale se entro tre ore non rinuncia al funerale pubblico”. Ma lei rifiuta

today23 Febbraio 2024 716 10

Sfondo
share close

A cura di Daniele Biacchessi

Via libera ai funerali segreti, oppure il figlio sarà sepolto nella colonia penale dove è morto. È il senso dell’ultimatum delle autorità russe alla madre di Alexei Navalny, Lyudmila, che ha potuto vedere il corpo del figlio, morto una settimana fa mentre si trovava in detenzione a Charp. Da giorni dal Cremlino arrivano pressioni nei confronti di Lyudmila Navalnaya, affinché accetti un funerale segreto. La portavoce del team Navalny, Kira Yarmysh, e la moglie Yulia Navalnaya, denunciano l’ultimatum arrivato da Mosca: “O accetta un funerale segreto senza un addio pubblico entro 3 ore o Alexei sarà sepolto nella colonia”. Secondo Kira Yarmysh, la donna si è rifiutata di negoziare perché non ha l’autorità di decidere come e dove seppellire suo figlio, chiede di rispettare la legge, che obbliga gli investigatori a consegnare il corpo entro due giorni dall’accertamento delle cause della morte, insiste affinché le autorità permettano che il funerale e la cerimonia commemorativa si svolgano secondo le usanze. Intanto, a due anni dall’inizio della guerra in Ucraina e subito dopo la morte del dissidente russo Navalny, Stati Uniti e Unione Europea varano nuove sanzioni contro Mosca. La Ue ha approvato il tredicesimo pacchetto che prevede “misure restrittive nei confronti del regime di Putin, di coloro che sono responsabili di perpetuare la sua guerra di aggressione illegale”. Anche gli Usa hanno imposto una nuova serie di sanzioni su oltre 500 obiettivi, lo ha comunicato il presidente Biden spiegando che “Putin deve pagare”. Tra i colpiti ci sono anche tre funzionari governativi russi, il sistema di pagamento russo Mir e la rete di approvvigionamento di droni del Paese.

Credits: Agenzia Fotogramma
23-24 Febbraio 2024

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!