ì

L'apertura di Giornale Radio

Per i Radicali Italiani, via Gaeta diventa via Navalny

today2 Marzo 2024 904 10

Sfondo
share close

A cura di Ferruccio Bovio

La strada in cui ha sede l’ambasciata russa a Roma – e cioè, via Gaeta – è diventata via Navalny: almeno nelle intenzioni dei vertici di Radicali Italiani che hanno, infatti, affisso una targa, riportante la scritta “via Navalny”, proprio nella giornata in cui a Mosca veniva celebrato il funerale del più popolare oppositore al regime di Putin. Visto che la proposta ufficiale di rivedere la denominazione della via in questione non era stata approvata dal Consiglio comunale il 20 febbraio scorso, gli eredi di Marco Pannella, con una “trovata” degna del loro “padre” politico, hanno pensato bene di agire autonomamente, illustrando il loro blitz attraverso una nota in cui spiegano che, mentre in Russia si stava svolgendo una cerimonia funebre blindata dalle forze di sicurezza che impedivano alla gente di filmare o di scattare fotografie, i radicali italiani intendevano portare il nome di Alexei Navalny proprio di fronte all’ambasciata russa in Italia.

Via Gaeta – si legge nel comunicato – la via dove è presente una parte di territorio russo in Italia, dovrebbe ora chiamarsi Via Navalny. Il nome di Alexei dovrebbe comparire sul loro sito, sui documenti inviati e ricevuti, dovrebbero trovarselo di fronte ogni giorno, a ogni ora. Il nome della persona che hanno avvelenato, arrestato, detenuto in condizioni indegne e infine fatto morire, in quella colonia penale Siberiana”.

Credits: Agenzia Fotogramma
02 Marzo 2024

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!