Giornale Radio - Gravi irregolarità su sicurezza, stop nave cargo in Sardegna
GR live
  • Migranti: Oim, 15 morti in naufragio Libia, 95 sopravvissuti

  • Covid: stretta di Berlino al confine francese in Mosella

  • Thailandia: Bangkok, scontri alle proteste pro-democrazia

  • Zaki: udienza conclusa, l'esito martedì

  • Zaki, udienza conclusa: l'esito martedì

  • Nel Regno Unito vaccinate oltre 20 milioni di persone

  • Nel Regno Unito vaccinate oltre 20 milioni di persone

  • Birmania: Onu, i militari fermino l'escalation violenta

  • Birmania: almeno 18 uccisi nelle manifestazioni anti-golpe

  • Congo: dieci civili uccisi nell'est, 8 decapitati

  • Covid: 17.455 nuovi positivi, 192 morti

  • Foster avvocato coraggio nell'inferno di Guantanamo

  • Migranti: Oim, 15 morti in naufragio Libia, 95 sopravvissuti

  • Cinema: sale chiuse set aperti, è record di ciak

  • Serie A: 3-0 al Genoa, Inter +7 sul Milan e +10 su Juve

  • Covid: stretta di Berlino al confine francese in Mosella

  • Berlino: Nella foresta nera inseguendo Hölderlin

  • Zaki: udienza conclusa, l'esito martedì

  • Nel Regno Unito vaccinate oltre 20 milioni di persone

  • Birmania: Onu, i militari fermino l'escalation violenta

Gravi irregolarità su sicurezza, stop nave cargo in Sardegna

(Tempo di lettura: 1 minuto)
(ANSA) - CAGLIARI, 05 DIC - "Gravissime carenze correlate alla sicurezza della navigazione". È la ragione che ha spinto la Guardia costiera di Cagliari a 'bloccare' nel porto di Portovesme, nel sud ovest della Sardegna, la nave mercantile Stellar Toledo, battente bandiera di Antigua & Barbuda e con 16 persone di nazionalità ucraina tra l'equipaggio. È stata infatti condotta una ispezione dettagliata dal team specializzato Port State Control appartenente alla Capitaneria di Porto di Cagliari, mirata a verificare da un lato il rispetto delle convenzioni applicabili alle navi mercantili impegnate in viaggi internazionali e dall'altro delle condizioni di sicurezza dei cargo, delle condizioni di vita e di lavoro degli equipaggi imbarcati e alla protezione dell'ambiente marino dagli inquinamenti. Nel corso del controllo sono state riscontrate 13 carenze, dieci delle quali così gravi da portare al fermo amministrativo della nave. È stata inoltre disposta una verifica addizionale al sistema di gestione della sicurezza prima della partenza della nave da parte degli ispettori dell'Amministrazione di bandiera. La motonave proveniente dalla Namibia, non potrà ripartire dal porto di Portovesme sino a quando non saranno ristabilite le necessarie condizioni di sicurezza di bordo. (ANSA).

 

.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits