Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Telegram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

Giornale Radio - Discredito planetario

Discredito planetario

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

L'Apertura di Ferruccio Bovio

Hanno fatto notizia le richieste di condanna a sei anni di reclusione per corruzione in atti giudiziari avanzata dalla Procura di Milano per Silvio Berlusconi nel processo “Ruby ter”, nonché la confisca di dieci milioni e ottocentomila euro indicati, dai pm milanesi, come "prezzo della corruzione".

Però, c’è anche un’altra brutta novella che si abbatte sul Cavaliere di Arcore e che gli arriva dalla Presidenza del Consiglio che, in questo processo, si è costituita parte civile. Infatti, oltre alle mazzate ricevute dai due pm Gaglio e Siciliano, Berlusconi ha dovuto subire anche quella che gli ha rifilato l’avvocatessa di Palazzo Chigi, Gabriella Vanadia, la quale ha chiesto che tutti gli imputati" vengano condannati anche ad un “risarcimento a favore della presidenza del Consiglio” con una “corresponsione anticipata di 10 milioni di euro per la corruzione in atti giudiziari e di 500mila euro per le false testimonianze”. Nell’esporre le sue argomentazioni, la legale della Presidenza del Consiglio si è anche soffermata su quello che ha definito "discredito planetario" per la grottesca vicenda che, ormai da oltre un decennio, riempie le aule del tribunale di Milano di ex premier, di soubrette, di cortigiani e di ragazze che, all’epoca dei fatti, erano ancora minorenni. E che cosa intenda per “discredito planetario”, l'avvocatessa Vanadia lo ha spiegato dicendo che quella cifra – e cioè i 10 milioni di risarcimento - è stata stabilita calcolando, innanzitutto, l'entità della corruzione di cui Berlusconi e gli altri imputati sono chiamati a rispondere ( considerata anche la notorietà di alcuni soggetti coinvolti ), ma anche tenendo conto del “clamore ineguagliabile della vicenda a livello mondiale” e delle imbarazzantissime battute, diffuse ad ogni latitudine sul “bunga bunga”. Ecco pertanto, da dove nasce quel discredito planetario che l'ex premier avrebbe gettato sulle istituzioni italiane, a partire proprio da quella che, tra l’altro, aveva anche personalmente guidato per ben tre volte.

27 maggio 2022

Leggi “L'Apertura di Giornale Radio" a cura di Ferruccio Bovio dal lundeì al sabato, sul sito di Giornale Radio.

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Giornale Radio - Discredito planetario
Luglio 04, 2022

Zelensky, ricostruzione Ucraina è missione del mondo democratico

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - BRUXELLES, 04 LUG - "La guerra della Russia non è solo una mossa per prendere la nostra terra ma è una sfida al sistema europeo: vuole provare che l'Europa è debole e che non può difendere i propri valori". Lo ha detto il presidente Volodymyr…

GIORNALE RADIO ALL NEWS

Giornale Radio Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Telegram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

Please publish modules in offcanvas position.