ì

L'opinione

La lente del Fisco sui nostri post

today9 Febbraio 2024 273

Sfondo
share close
A cura di Ferruccio Bovio

Non è da escludere che la caccia del Fisco agli evasori possa estendersi anche alle informazioni che si possono trovare sui social, dove magari un contribuente infedele rischia di tradirsi pubblicando le fotografie di qualche lusso che si è concesso in palese contraddizione con quella che è, invece, la sua dichiarazione dei redditi. Ne sta, infatti, ragionando il vice ministro dell’economia, Maurizio Leo, con il Garante della Privacy, anche se l’idea suscita qualche perplessità all’interno della stessa maggioranza di governo, dove qualcuno mette le mani avanti, esprimendo decisamente il suo no ad una “indiscriminata caccia alle streghe”.

E stiamo parlando del cosiddetto”data scraping”, e cioè della possibilità di dotare l’amministrazione finanziaria dell’arma che sfrutta le informazioni prese sui social, consentendole di non fermarsi a ragionare solamente sui dati relativi alle attività professionali ed economiche dei contribuenti, ma di potersi spingere a controllare anche quelli che il vice ministro definisce “gli elementi significativi del loro tenore di vita”. Naturalmente, si tratta di una questione molto delicata, considerato che va a toccare il tema sensibile della riservatezza dei dati personali: tuttavia, a tale proposito,  un dialogo col Garante è stato avviato, poiché, sempre secondo Maurizio Leo, se si vuole combattere una forma di evasione fiscale che oscilla tra gli 80 ed i 100 miliardi, occorre mettere l’Agenzia delle Entrate nelle condizioni di poter lavorare anche sul versante dei “data scraping”.

I vanitosi e i megalomani sono, quindi, avvertiti: d’ora innanzi, il Capodanno a St. Moritz sarà meglio farlo in silenzio e possibilmente  in incognito…ma noi siamo sicuri che si adegueranno rapidamente. Lo pensate anche voi?

Risultati del sondaggio sui nostri social:

Alla domanda, il 50% di voi ha risposto SI, mentre il 50% ha risposto NO. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te.

09 Febbraio 2024

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!