ì

L'opinione

Largo al libero doping?

today3 Luglio 2024 1300 1

Sfondo
share close
A cura di Ferruccio Bovio

Mentre siamo in attesa di assistere alle ormai imminenti Olimpiadi di Parigi, la nostra attenzione è attratta dalla notizia che, per il 2025, è previsto anche lo svolgimento di un altro tipo di competizione olimpica: e cioè quella dei dopati in cui tutto è permesso, compreso l’utilizzo strumenti tecnologici per migliorare le prestazioni. L’evento sportivo – si fa per dire – si chiamerà “Enhanced Games” e dovrebbe essere raccontato da un film in dieci episodi diretti addirittura da Ridley Scott.

Come, del resto, era ampiamente prevedibile il progetto è stato accolto con estrema ostilità da parte dell’Agenzia Mondiale Antidoping che l’ha definito come “pericoloso e irresponsabile” e dalla World Athletics, il cui presidente (il grande mezzofondista inglese Sebastian Coe) l’ha liquidato parlando di una “cosa assurda”. Tuttavia, gli organizzatori della discutibile manifestazione, sostengono che sia giunto il momento di archiviare le concezioni sportive ispirate ai principi del barone De Coubertin, per andare oltre ed esplorare continenti nuovi, nei quali le Olimpiadi non siano più intese soltanto come un evento sportivo, ma come un vero e proprio “viaggio scientifico”, capace di portare l’umanità a superare i suoi limiti, coerentemente con quella che è sempre stata una delle sue principali aspirazioni.

Non sappiamo quanti saranno – speriamo pochi o nessuno – gli atleti disposti a partecipare a questi Enhanced Games che, sdoganando le furbate e le sostanze dopanti, altro non sono se non l’espressione agonistica di una società in cui si esalta la logica del “raffa raffa” e si giustificano i modi di chi si fa strada a gomitate…

Certamente, viviamo tempi nei quali la correttezza è diventato un valore sempre più in disuso e che spesso viene pure frainteso con l’ingenuità o con l’ostinazione: ciò nonostante, almeno nello sport, vogliamo sperare che lo spirito decoubertiniano continui a prevalere, tenendo ben lontane certe allucinanti atmosfere alla “Blade Runner”.

Siete d’accordo con noi?

Risultati del sondaggio sui nostri social:

Alla domanda, il 80% di voi ha risposto SI, mentre il 20% ha risposto NO. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te.

03  Luglio 2024

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!