ì

L'opinione

Ora legale tutto l’anno?

today1 Aprile 2024 625 1

Sfondo
share close
A cura di Ferruccio Bovio

Quest’anno, con la Pasqua, è tornata anche l’ora legale. Un passaggio che se, da un lato, risulta gradito a molte persone che apprezzano le giornate che durano più a lungo, dall’altro non è immune, come segnalato dalla SIMA (Società Italiana di Medicina Ambientale), da effetti negativi sulla salute. L’abbandono dell’ora solare cui da mesi ci eravamo abituati può, infatti, alterare la cosiddetta “ritmicità circadiana”, vale a dire quell’orologio biologico del nostro organismo che, in assenza di segnali provenienti dall’ambiente esterno, completa il proprio ciclo in circa 24 ore. Il mancato rispetto di questi ritmi naturali può avere conseguenze sulla pressione arteriosa e sulla frequenza cardiaca, come sembrerebbe confermare uno studio dell’Università di Stoccolma, secondo il quale l’incidenza degli attacchi di cuore aumenterebbe del 4% proprio in coincidenza con il passaggio al nuovo orario. Si registrano, inoltre, anche altri disturbi legati al sonno che vanno, inevitabilmente, a riflettersi su svariati aspetti della vita quotidiana come il rendimento scolastico, la concentrazione sul lavoro, gli sbalzi di umore e, quindi, in definitiva anche sui rapporti personali.   Altri studi hanno, inoltre, documentato l’esistenza di una correlazione tra il cambiamento di orario e l’incremento sia degli incidenti stradali, che di quelli sul lavoro. In Australia, una ricerca – che, per la verità, a noi sembra un tantino esagerata – ha persino rilevato un aumento dei suicidi nei primi giorni di ora legale…

Tuttavia, è sempre la SIMA a sottolineare anche tutti gli effetti positivi – sia sul piano energetico, che su quello economico – che l’adozione dell’ora legale ha dimostrato di saper produrre nel corso degli anni. Ad esempio, sul versante dell’energia, il ricorso all’ora legale permanente per tutto l’anno sarebbe in grado di ridurre, nel nostro Paese, i consumi per circa 720 milioni di kilowatt comportando così un esborso in bolletta  inferiore di almeno 180 milioni rispetto a quando si spende oggi. Non a caso, secondo Terna – la Società che gestisce le reti di trasmissione elettrica in Italia – dal 2004 al 2022 il nostro Paese ha risparmiato circa 2 miliardi di euro e 10,9 miliardi di kilowatt di elettricità proprio grazie all’ora legale. Ed a queste considerazioni – precisa ancora la SIMA – andrebbe pure aggiunto il notevolissimo taglio che ne deriverebbe per quanto concerne le emissioni di CO2: taglio stimato nella misura di 200mila tonnellate in meno, che equivalgono a quella assorbita piantando dai 2 ai 6 milioni di nuovi alberi.

Pertanto, soppesando attentamente tutti i vantaggi economici economici ed ambientali che l’introduzione dell’ora legale permanente apporterebbe, la SIMA ha promosso una petizione (che ha già raccolto 336mila firme) per chiedere al Governo di impegnarsi ad abbandonare definitivamente l’ora solare, in favore di quella legale per  tutto l’anno. Una possibilità, del resto, prevista anche dall’ Unione Europea che, già dal 2019, ha concesso ampia discrezionalità agli Stati membri che intendano porre fine al doppio orario.

Sareste pronti a sottoscrivere la petizione della SIMA?

Risultati del sondaggio sui nostri social:

Alla domanda, il 88% di voi ha risposto SI, mentre il 12% ha risposto NO. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te.

01 Aprile 2024

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi

Scritto da: Giornale Radio

Rate it

Commenti post (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

  1. Daniele il 1 Aprile 2024

    Basta co sta propaganda ora legale=usanza obsoleta da abolire quanto prima W l’ora solare


GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno: notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

0%
Apri la chat
Scrivi alla redazione
Contatta il team di Giornale Radio
Partecipate allo sviluppo di Giornale Radio con i vostri commenti anche in audio. Inviateci le foto e segnalazioni di eventi e fatti da rendere pubblici attraverso i nostri canali, perché anche voi siete Giornale Radio!