Giornale Radio - Favino D'Artagnan, oggi c'è bisogno di leggerezza
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio

.

Favino D'Artagnan, oggi c'è bisogno di leggerezza

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
(ANSA) - ROMA, 18 DIC - Sicuramente più arrugginiti e ridotti (manca Aramis), ma questa volta più fedeli agli amori impossibili che alla stessa regina: così i moschettieri di TUTTI PER 1 - 1 PER TUTTI di Giovanni Veronesi in prima tv su Sky il 25 dicembre, alle 21.15 (anche on demand su NOW TV). Una sorta di family, sequel dei 'Moschettieri del re - La penultima missione', perfetto per tornare un po' a ridere in un Natale ai tempi del Covid. E questo, dice Favino/D'Artagnan, "in un momento faticoso in cui si ha bisogno più che mai di leggerezza, d'avere una carezza, una coccola non da padre, ma da uomo. Così - continua l'attore che recita con la moglie Anna Ferzetti- si può dire che un film come questo oggi ha un valore in più". Fatto sta che questa volta il film di Veronesi parte dall'attualità, l'amore difficile di due ragazzini con tanto di mascherina, per poi piombare nella favola di Dumas. D'Artagnan (Pierfrancesco Favino), Porthos (Valerio Mastandrea) e Athos (un Rocco Papaleo affetto da labirintite) questa volta sono chiamati dalla Regina Anna d'Austria (Margherita Buy) per un'ultimissima missione. Guidati da una singolare guida di nome Tomtom (Giulia Michelini), i tre eroi devono far sì che la piccola Principessa Ginevra (Sara Ciocca), figlia di Enrichetta d'Inghilterra (Anna Ferzetti) e destinata a un matrimonio regale, distolga lo sguardo da Buffon (Federico Ielapi), giovanissimo e povero orfanello. Da qui un viaggio pieno di sfide e incontri, tra cui quello con Cyrano (Guido Caprino) in cui i tre eroi si troveranno ad affrontare la più dura delle prove: scegliere tra la fedeltà alla Corona e quella all'amicizia e all'amore. Tra le curiosità di TUTTI PER 1-1 PER TUTTI, film pieno di sentimento, l'utilizzo de LA CURA di Franco Battiato e anche cameo di Adriano Panatta nei panni di un cicisbeo della regina e di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che fa un venditore di meloni. (ANSA).

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.