Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

 

.

.

Il Governo presenta la legge di bilancio. Meloni: abbiamo fatto scelte politiche

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

L'Apertura di Daniele Biacchessil

Giorgia Meloni ha presentato la prima legge di bilancio del suo Governo. "In un solo mese abbiamo fatto scelte politiche. Abbiamo concentrato le nostre priorità verso crescita e giustizia sociale", dice Meloni. "Sono contenta che l’approccio che abbiamo avuto, per come lo vedo, è quello di un bilancio familiare, quando ti occupi di bilancio familiare se mancano risorse non stai lì a preoccuparti del consenso ma di cosa sia giusto fare per far crescere la famiglia nel migliore dei modi", sostiene Meloni. Entrando nello specifico delle misure contenute nella manovra economica, l'entità complessiva ammonta a circa 35 miliardi, di cui 21 miliardi già accantonati per contenere il caro bollette. Lo Stato interviene con un Isee massimo di 12.000 euro che il Governo porta a 15mila euro. La platea per le famiglie si allarga, la misura è rivolta a quelle più bisognose e vale 9 miliardi di euro.  Nella manovra ci sono “tre tasse piatte“. Tra queste c'è quella sui redditi incrementali alle partite Iva che hanno una tassa piatta del 15% sul maggiore utile conseguito rispetto al triennio precedente con soglia massima 40mila euro. C'è l’aumento della flat tax a 85 mila euro e l’introduzione della tassa piatta al 5% sui premi di produttività fino a 3mila euro contro il 10% previsto attualmente. Poi c'è l'Iva ridotta per i prodotti per l’infanzia e gli assorbenti, non per i prodotti di prima necessità per l’acquisto dei quali arriva però l’estensione della social card per i redditi bassi. Per le pensioni scatta "quota 103", arrivano l’innalzamento delle minime, il bonus per chi vuole restare al lavoro e Opzione donna rivisitata in base al numero dei figli. E poi c'è la stretta al Reddito di cittadinanza, che si avvia verso l’abolizione finale nel 2024. “Siamo fedeli ai nostri principi si continua a tutelare chi non può lavorare, aggiungiamo anche le donne in gravidanza, ma per chi può lavorare si abolirà alla fine del prossimo anno, non potrà essere percepito per più di 8 mesi e decade alla prima offerta di lavoro”, afferma Meloni. Viene eseguito il taglio del cuneo fiscale fino a tre punti per i redditi più bassi. Il Governo conferma i crediti dal 40 al 45% per le aziende energivore e fino al 35% per le non energivore. Sempre sul fronte energia, la manovra prevede anche la proroga dell’Iva fino a marzo sul gas, una parte delle risorse è per la ridefinizione della norma degli extraprofitti che supera alcuni elementi di contestazione.  L’assegno unico viene aumentato del 50% a tutti per il primo anno di vita del bambino, del 50% per tre anni per le famiglie numerose. Il Governo rinvia l’entrata in vigore della plastic tax e sugar tax” di un anno. Il segretario del Pd Enrico Letta parla di manovra iniqua e annuncia una manifestazione nazionale il 17 dicembre. Il leader del M5s Giuseppe Conte si scaglia contro la riforma del reddito di cittadinanza: "Non permetteremo il massacro sociale".

Credits: Agenzia Fotogramma

22-23 Novembre 2022

Leggi “L'Apertura di Giornale Radio" a cura di Daniele Biacchessi dal lunedì al sabato, sul sito di Giornale Radio.

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE
Dicembre 01, 2022

Mondiali: Marocco e Croazia agli ottavi

Categoria: Approfondimenti Autore: Redazione
(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Marocco e Croazia si sono qualificate per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022. La nazionale nordafricana ha chiuso al primo posto il girone F, con sette punti, grazie alla vittoria per 2-1 contro il Canada, già eliminato,…

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.