Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Ascolta i Podcast di Giornale Radio

Ascolta Giornale Radio All News

 

.

.

Ignorare il senso della misura

(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)

A cura di Ferruccio Bovio.

Una delle più grandi associazioni animaliste, la PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) ha chiesto al Papa di diventare vegano e di scomunicare tutti quei cattolici che si cibano di carne o, comunque, di proteine animali. La richiesta è basata su una ricerca dell'Università di Cambridge secondo la quale, ogni anno, si potrebbero risparmiare milioni di tonnellate di emissioni di carbonio se gli oltre 1 miliardo di cattolici adottassero una dieta rigorosamente vegana.

Spiega la presidenza di PETA che, per mostrare vera carità, la comunità cattolica dovrebbe tenere in considerazione l’impatto che il consumo di carne ha sul nostro Pianeta, sulle future generazioni e sugli animali che soffrono per la sua produzione ed agire, quindi, di conseguenza. In sostanza, “se oltre un miliardo di cattolici nel mondo smettesse di mangiare carne, l'impatto positivo sull'ambiente e sui milioni di esseri senzienti sfruttati per il cibo sarebbe immenso”.

Papa Bergoglio ha già più volte rivelato una notevole sensibilità nei confronti dei temi legati all’ecologia e, non a caso, è stato il primo pontefice a pubblicare un’Enciclica “verde” – la “Laudato Si”- in cui ha espresso la sua preoccupazione per il cambiamento climatico e per le sorti del nostro mondo.

Tuttavia, la PETA già l'anno scorso aveva invitato il Papa a diventare vegano, non ottenendo però alcuna risposta, dal momento che il Vescovo di Roma ha mantenuto il suo solito stile alimentare che include anche la carne almeno una volta la settimana.

Le argomentazioni delle organizzazioni vegane fanno indubbiamente riflettere e probabilmente, in un futuro magari neanche troppo lontano, finiranno per prevalere largamente a dispetto del fanatismo esistenziale e dell’intransigenza quasi comica con cui vengono oggi illustrate. Prese di posizione che, del resto, sono tipiche di ogni movimento rivoluzionario quando attraversa quella fase che Francesco Alberoni definirebbe dello ”stato nascente”.

15 Novembre 2022

Risultati del sondaggio sui nostri social:

Alla domanda "Una delle maggiori organizzazioni vegane del mondo  ha invitato il Papa ad adottare personalmente una dieta vegana ed a scomunicare tutti i cattolici che continueranno ad alimentarsi con proteine di origine animale. Al di là del fanatismo esistenziale e dell’intransigenza quasi comica con cui oggi vengono presentate, le argomentazioni dei vegani non sono affatto da ignorare sia sul piano morale, che su quello ecologico. Pensate che, in un futuro magari neanche troppo lontano, siano destinate ad imporsi almeno nelle società occidentali?”

Il 60% di voi ha risposto SI, mentre il 40% ha risposto NO. Grazie per aver partecipato al sondaggio di Giornale Radio, continua a votare con noi! Giornale Radio conta su di te.

Se avete considerazioni da fare su questi temi, potete scriverci al nostro indirizzo mail fb@nextcomitaly.com oppure su Facebook o Instagram
Saremo lieti di rispondervi  

 

 

 

 

 

Condividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo FacebookCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo TwitterCondividi la notizia di Giornale Radio sul tuo profilo LinkedinCondividi la notizia di Giornale Radio con WhatsappCondividi la notizia di Giornale Radio con Telegram

  ULTIME NOTIZIE

GIORNALE RADIO

Giornale Radio, la radio libera di informare.

Notizie del giorno:

notizie di cronaca, di politica,notizie dal mondo, notizie sportive, di economia, di salute e tecnologia. Notizie di oggi in radio streaming, in WEB TV e in podcast.

SEGUICI SU
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24

Please publish modules in offcanvas position.