Giornale Radio - Basket, Nba: Atlanta sa vincere anche senza Gallinari
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio
Giornale Radio  - Basket, Nba: Atlanta sa vincere anche senza Gallinari

Basket, Nba: Atlanta sa vincere anche senza Gallinari

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
(ANSA) - ROMA, 27 DIC - Nella sfida più divertente della notte Nba, Portland supera Houston sul filo di lana (128-126), mentre il duello ravvicinato fra McCollum e Harden finisce 44 pari. I Blazers viaggiano fianco a fianco con i Rockets, ma alla fine prevalgono all'over-time. James Harden non basta, però, ai texani, costretti a una rotazione con nove giocatori causa quarantena. Memphis si arrende 122-112 agli Atlanta Hawks, privi di Danilo Gallinari, che è rimasto fuori per una contusione al piede sinistro. Protagonista del trionfo dei georgiani è Trae Young (36 punti, dei quali 8 in sequenza. Gli Oklahoma City Thunder superano gli Charlotte Hornets 109-107, ma fanno riflettere i 13 punti dilapidati negli ultimi 2'. Successo degli Orlando Magic 130-120 sul campo dei Washington Wizards, con un efficace Nikola Vucevic da 22 punti. Vincono anche I Cleveland Cavaliers (128-119) sui Detroit Pistons, ma servono due over-time. La squadra dell'Ohio chiude con quattro giocatori oltre quota 21 punti. I Sacramento Kings piegano i Phoenix Suns 106-103 e celebrano la seconda vittoria in una settimana. I Philadelphia 76ers con conoscono ostacoli e battono i New York Knicks 109-89 nella trasferta del Madison Square Garden. Il peggiore fra i padroni di casa è RJ Barrett: 10 punti. Un disastro. Gli Indiana Pacers vincono ancora: questa volta il bottino pieno arriva a Chicago, sul campo dei Bulls, per 125-106. Altra grande prestazione di Domatas Sabonis, che chiude con 32 punti. Nella sfida fra San Antonio Spurs e Toronto Raptors (119-114) la differenza la fanno DeRozan e Aldridge, determinanti a meno di 30" dalla fine Infine spettacolo e canestri anche fra Utah Jazz e Minnesota Timberwolves (116-111 per gli ospiti). Ai 25 punti di Russel si sommano i 16 e 12 rimbalzi di Karl-Anthony Towns. Inutili per Utah i 23 punti di Clarkson, entrato dalla panchina, i 21 di Mitchell, i 20 di Conley e i 18 di Gobert. (ANSA).

.

Ultime Notizie

Giornale Radio  - Basket, Nba: Atlanta sa vincere anche senza Gallinari

Volare ad ogni costo?

A cura di Ferruccio Bovio. L’argomento sul quale ci soffermiamo oggi trae lo spunto da…

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.