Giornale Radio - Messi e rebus Barcellona "non so se resto o vado via"
GR live
  • Russia: fiori sul luogo dell'omicidio in ricordo di Nemtsov

  • Al via restauro di Palazzo Farnese, cantiere da 5,6 milioni

  • Covid: Filippine, governo proroga lockdown a Manila

  • Russia: Borrell, Mosca si sta disconnettendo dall'Ue

  • Russia: abolito voto su ritorno statua simbolo Kgb a Mosca

  • Georgia: tende davanti al Parlamento, Melia venga liberato

  • Nigeria: liberati 42 ostaggi rapiti a scuola 10 giorni fa

  • Covid: casi di variante sudafricana in Croazia e Slovenia

  • Russia: sondaggio, 48% dei russi vuole Putin oltre il 2024

  • Cuba: dissidente prelevato a casa dalla polizia

  • Russia: fiori sul luogo dell'omicidio in ricordo di Nemtsov

  • Racconto Ancella torna in aprile su Hulu

  • Fisco:proroga per versamenti rottamazione e saldo-stralcio

  • Alitalia: Draghi incontra ministri,prima riunione su dossier

  • Orlando, semplificazioni per attivare Cig subito in campo

  • Bonaccini: se aumentano contagi chiudiamo altre scuole in E-R

  • Vaccini: Bertolaso, dopo over 80, priorità a chi lavora

  • Trasparenza filiera beni confiscati, Comuni rimandati

  • Russia: Borrell, Mosca si sta disconnettendo dall'Ue

  • Nigeria: liberati 42 ostaggi rapiti a scuola 10 giorni fa

Giornale Radio  - Messi e rebus Barcellona "non so se resto o vado via"
Giornale Radio  - Messi e rebus Barcellona "non so se resto o vado via"

Messi e rebus Barcellona "non so se resto o vado via"

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)
(ANSA) - ROMA, 28 DIC - "Non so se andrò via o resterò al Barcellona, aspetterò che la stagione finisca. Non ho niente di chiaro in testa". Leo Messi non scioglie i nodi sul suo futuro: nella lunga intervista a LaSexta, il campione argentino, il cui contratto scade il prossimo giugno, lascia tutto ancora in sospeso. "L'importante ora è pensare alla squadra, a chiudere bene l'anno, provare a raggiungere nuovi trofei senza farmi distrarre da nulla" ha sottolineato la Pulce, protagonista in estate dello strappo - poi ricucito - con il club blaugrana. Ma le voci di mercato lo vorrebbero già verso Parigi, al Psg. "So che ci sono molte persone del Barcellona che ancora mi amano, che vogliono che continui qui - ha aggiunto -, so anche che ci sono altre persone che hanno cambiato idea dopo quello che è successo. Ma farò ciò che è meglio per il club e per me. Non so se me ne andrò, ma se lo facessi, vorrei andarmene nel miglior modo possibile e poter tornare nel club in futuro. Il Barcellona è molto più grande di qualsiasi giocatore". Di certo "non andrei mai né al Real Madrid né all'Atletico" dice Messi, che ammette di essere attratto anche da un'esperienza negli Stati Uniti. Quanto al futuro a fine carriera: "Non ci ho pensato, ma mi piacerebbe fare qualcosa legato al calcio. Non mi vedo come un allenatore, forse come un direttore sportivo". (ANSA).

 

.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits