Giornale Radio - Lavoro: ministero, nel 2020 saldo negativo 42.000 posti
Pagina Facebook di Giornale Radio   Pagina Twitter di Giornale Radio   Pagina Instagram di Giornale Radio   Canale Youtube di Giornale Radio 24   Canale Twitch di Giornale Radio
GR live
  • Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

  • Usa: un'altra donna accusa Cuomo di avance inappropriate

  • Doppio attacco jihadisti Nigeria, base Onu e campo militare

  • Covid: Donald e Melania Trump si sono vaccinati a gennaio

  • Tunisi:sit in per liberazione attivista Lgbtq Rania Ambdouni

  • Serie tv sull'amicizia tra due judoki, israeliano e iraniano

  • Usa: personaggi 'Frozen' per nomi prossima stagione uragani

  • Zaki: Amnesty International, timore è un altro anno carcere

  • Israele: Ashkenazi ad ambasciatore Emirati, giorno storico

  • Cina, dall'Onu accuse senza fondamento sui diritti umani

  • Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

  • Angelina Jolie vende quadro di Churchill, incasso record

  • Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,90%)

  • Doppio attacco jihadisti Nigeria, base Onu e campo militare

  • Covid: Donald e Melania Trump si sono vaccinati a gennaio

  • Bergamini:concluse indagini morte calciatore,indagata l'ex

  • P.a: ministero, in arrivo 4.536 posti da bandire nel 2021

  • Pd: Zingaretti, avanti discussione ma primarie nel 2023

  • M5s: Fico, benvenuto Conte, ora al lavoro per ripartire

  • Covid: nuova riunione su dpcm domani, si discute su scuola

Giornale Radio  - Lavoro: ministero, nel 2020 saldo negativo 42.000 posti
Giornale Radio  - Lavoro: ministero, nel 2020 saldo negativo 42.000 posti

Lavoro: ministero, nel 2020 saldo negativo 42.000 posti

(Tempo di lettura: 1 minuto)
(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Nell'intero 2020 i contratti di lavoro attivati sono stati solo 42.000 in meno rispetto a quelli cessati. Lo rileva il ministero del Lavoro in uno studio con la Banca d'Italia sulle comunicazioni obbligatorie sul lavoro privato non agricolo ricordando che il saldo era stato positivo per quasi 300.000 posti di lavoro nel 2019. Questo andamento risente del calo delle assunzioni (4,78 milioni nel 2020 -28%) e delle cessazioni (4,8 milioni, -24%)) legate al blocco dei licenziamenti e al crollo dei nuovi contratti a termine. " I dati - afferma la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo - evidenziano la sostanziale stabilità del numero complessivo dei posti di lavoro. Le misure messe in campo dal Governo hanno contribuito ad arginare l'impatto negativo della crisi permettendo di preservare centinaia di migliaia di posti di lavoro che altrimenti sarebbero andati perduti". (ANSA).

.

Ultime Notizie

Testata Giornalistica “Italia Network News” Tribunale di Milano – Reg. n° 141 | Giornale Radio - Iscrizione al R.O.C. Registro Operatori della Comunicazione – Reg. n° 33590

Licenza SIAE Multimedia: 202100000104 - Copyright ©2021 Luckymedia Srl - Società editoriale - P.IVA 02512190998

Privacy & Policy | Credits

Please publish modules in offcanvas position.